INDIETRO

PROGETTAZIONE

 

STL si occupa, oltre che di fornitura ed assistenza tecnica, anche di progettazione illuminotecnica di spazi e ambienti indoor e outdoor. Questa specifica attività fornisce al cliente un prospetto grafico ma anche matematico di quanta luce sarà presente nel locale da illuminare una volta cambiata la tecnologia a favore del LED. STL a fronte di una richiesta d’ordine fornirà a titolo gratuito il progetto inerente all’illuminazione dello spazio desiderato con i relativi calcoli luxometrici necessari . Di seguito evidenziamo le 4 fasi principali per la compilazione di un progetto illuminotecnico.

FASE 1 – Sopralluogo e oggetto della richiesta

Nel primo sopralluogo conoscitivo, il commerciale dovrò carpire dal cliente quali caratteristiche dovrà avere il nuovo ambiente, conforme ai suoi desiderata. Dovrà rilevare a che tipo di tecnologia è legato il circuito elettrico e segnalare al progettista, una volta finito il sopralluogo, le informazioni inerenti all’ambiente cioè se presenta fonti di luce esterna, tipologia dei materiali con cui sono rivestite le pareti o il pavimento. E’ strettamente necessario che venga rilasciata dal cliente una piantina quotata dell’ambiente, o meglio un dwg completo di tavola impianti.

FASE 2 – Intervento tecnico e rilievi

Nel secondo sopralluogo, il progettista rileverà con l’apposito luxometro la distribuzione della luce presente nell’ambiente, per garantire al cliente lo stesso quantitativo con lampade a wattaggio inferiore o addirittura aumentarlo. Se non è stata rilasciata la piantina quotata, verranno prese le opportune misure dell’ambiente e l’altezza dei locali per poi riprodurre a video un‘immagine 3D. Le prime due fai possono essere portarte a termine anche contemporaneamente se presenti in loco sia progettista che commerciale per specifica richiesta del cliente.

FASE 3 – Progettazione

Il progettista, con le indicazioni fornitegli dal cliente in fase 1&2, redigerà un progetto illuminotecnico. Dalla propria esperienza, tenendo conto dei desiderata del cliente, saranno creati dei prospetti 3D iniziali che daranno una reale percezione di quanto e come la luce all’interno (o all’esterno) dell’ambiente da illuminare potrà cambiare l’aspetto del locale stesso. Oltre all’illuminamento, ai calcoli luxometrici e alla visione 3D, sarà a disposizione del cliente un video che descriverà le varie aree in cui è stata inserita ed installata la nuova tecnologia.

FASE 4 – Installazione

Finita la fase di progettazione e con il benestare del Cliente, comincia l’ultima fase del ciclo di progettazione cioè l’installazione dei corpi illuminanti. Se espressamente richiesto dal Cliente, STL si rende disponibile a creare una piccola zona di prova (in ambienti di considerevoli dimensioni) nella quale verranno disposti i punti luce secondo progetto, facendo vagliare al Cliente la reale qualità e quantità della luce.